Val D'Orcia di Paola Aglieri

05.05.2014 01:44

Si rincorrono i crocicchi di verde
orlati in morbide curve
vellutati campi adagiati al vento
che non so dove posare il cuore

Puntinato l'orizzonte
da mille e nette punte
ad inseguire le bianche vie
dirette ai casolari

Vigne e campi
nella pace di un silenzio
che ricolmo di argentina pace
racchiude preziosa essenza 
di equilibrata luce 

Tutto il rumore
si è dissolto
respiro il canto della ghiandaia
che compagna di via
mi percorre l'animo
con note cristalline

Ed il merlo
mi ricorda ancora
quanto profumata sia l'attesa 
se di sorriso incede il passo

Respiro
accolgo in me ogni valle
ogni lago
ogni tramonto
ne faccio dono 
al mio cuore stanco
ed alle mie mani
che ora possono abbracciare il vento
in melodioso ciglio