Terra dei fuochi di Gianni Pisani

14.06.2014 15:04

Vagando tra persone indifferenti,
Immerso nella mia riflessione.
Non porto più pietà ,
se non per la mia gente .
Che futuro avrà l'uomo?
Che futuro i nostri figli ?
Nessuno sembra sapere nulla,
di tutte queste, atrocità.
Un filo di speranza,
esile ,
impalpabile ,
Scende , 
una lacrima, 
la speranza in questa misera città.
Siamo condannati a morte 
In questa terra dei fuochi
Sui giornali la nostra storia 
Non addolora più nessuno .
Un giornale ,con le notizie di ieri ,
è già storia, vecchia ,ingiallita ,dal sole,
trascinato, dal vento.
Non mi resta che aspettare
Che l'angelo della giustizia
arrivi anche qua.