Poesia di Salvatore Monetti

04.06.2014 22:26

Al calar del vento
cercami senza parole.
Nella tua anima inseguirmi
come la notte sprona l’aurora.
Cercami nelle tue primavere,
bramami con impeto infinito.
Cercami rivolo lucente
tra rilievi festosi e giorni gioiosi,
ma la tua assenza fredda il mio animo
e lentamente si spegne la speranza.