Poesia di Horion Enky con la collaborazione di Iris Vignola

17.05.2014 15:19

Agli amori che nascono dietro ad una tastiera 
e che, una semplice amicizia, fanno diventare una storia vera. 
Amori vissuti, che prendono vita scrivendo, carezze virtuali, 
che sfiorano un corpo lontano...
Dopodiché una telefonata, 
per arrivare a sentire la voce di chi, molte volte,
hai desiderato ed a cui hai scritto spesso ti amo.
A tutti quegli amanti che, per strana sorte,
si sono incontrati, giungendo, 
nella realtà ad appassionatamente amarsi.