Piccoli amori di Gianni Pisani

18.05.2014 13:38

Vorrei incontrarti adesso 
in una mattina di domenica
come facevamo tanto tempo fa
in primavera quando i giardini 
sono ricchi di fiori e le farfalle
svolazzano in torno leggere
tu vestita di bianco con la gonna
corta che lasciava scoperte 
le tue gambe lunghe e belle
un cielo celeste tenue sopra di noi
i tuoi occhi verdi puntati su di me
e un sorriso dolce che amavo baciare
sulle tue labbra.
Noi come allora poco più che bambini
Ci domandavamo se avevamo fatto i compiti
E poi parlavamo per ore attenti soltanto
a non perdere nemmeno un goccia d'amore