Noi di Anna Collini

04.06.2014 21:13

"Quelli come noi"
che scrivono la vita
con una consumata penna
hanno la testa,in nuvole di parole,
dita veloci intraprendono
sentieri sconosciuti,
scacciano i singolari articoli
prendono i nomi e
ne fanno un sussurro
gli ammalianti verbi
vengono coniugati all'infinito 
e con
l'encomio della grammatica
ne fanno una favola.