Dolce Luna di Giuliana Giunio

07.06.2014 14:32

Io, che sotto il tuo influsso sono nata
Io, che ogni notte stendo a te le mani chiedendo aiuto
Tu, che illumini le mie inquietudini
Tu, che trasformi i miei sogni in splendide realtà
Tu, che raccogli il mio bisogno d'amore per diffonderlo nel mondo
Luna, dolce luna, 
quando tu non ci sarai, 
come te, mi vestiro' d'argento, 
illuminero' le notti senza stelle
e darò luce e vita a promesse e desideri