1° POESIA A TEMA "LA LUNA" di Giovanni Di Mauro

31.05.2014 01:02

LA LUNA

Lucente osservi
le nostre effusioni
e del tuo chiaror
non c'è candela 
che non sia gelosa.
Silente scruti 
fra le nuvole giocose
e del nostro amore 
ne sei testimone 
e pare che man mano 
la tua luce s'avvicini
voglia carezzare le nostre ombre.
A sprazzi rifletti
nei brillii dei suoi capelli
che odorano di camomilla 
e nella tua pienezza 
ti specchi s'una tavola di mare 
condita da luccicanti stelle
e da lontano armonici ululati 
a far da serenata
e noi due tra baci e carezze
il tuo timido rossore ammiravamo.
E fu in quella notte 
la notte degli amori
che accendesti la fiamma 
del nostro amore eterno.