Parole radioattive di Gianni Pisani

15.05.2014 09:52

Ci sono parole che ti entrano nella testa e piano piano ti scavano solchi profondi nell'anima
parole che sono veleni nascoste in falsi complimenti in finte approvazioni ,
parole tossiche come residui radioattivi
Nell'oscurità le parole pesano il doppio. Non lasciano lividi, non rompono le ossa; perciò, per chi fa male con le parole non c’è la prigione.